Video formazione AAdP

Home Lavoro Industrie in crisi Carica della polizia sugli operai della Eaton di Massa: documento dei sindacati
Carica della polizia sugli operai della Eaton di Massa: documento dei sindacati PDF Stampa E-mail
Scritto da FIM CISL, FIOM-CGIL, UILM TOSCANA   
Domenica 21 Novembre 2010 18:23

L'aggressione a freddo delle forze dell'ordine al corteo dei lavoratori della EATON di Massa rappresenta una scelta grave e sbagliata da parte di chi aveva la responsabilità della gestione delle forze di polizia, contemporaneamente declassa la questione sociale della difesa del posto di lavoro a mera questione di ordine pubblico. Mentre l' EATON persiste nel suo atteggiamento di assoluta irresponsabilità, fino al punto di annunciare l'invio delle lettere di licenziamento e la non di richiesta di ulteriori strumenti di ammortizzatori  sociali disponibili, i lavoratori vengono caricati dalle forze dell'ordine.
Tutto questo non è accettabile! FIM FIOM UILM Toscane nel condannare l'episodio esprimono tutta la loro solidarietà ai lavoratori rimasti feriti e contusi.
Per questi motivi FIM FIOM UILM Toscane aderiscono e partecipano con delegazioni da parte di tutte le province alla manifestazione di sabato 20 novembre p.v. alle ore 9.30 indetta da CGIL CISL UIL a Massa e proclamano un'ora di sciopero di tutti i lavoratori metalmeccanici della Toscana per venerdi 19 novembre p.v. a fine orario di lavoro.

LA DIFESA DEL POSTO DI LAVORO NON E' UN REATO


FIM FIOM UILM
Toscana

 

Non ci dimentichiamo




Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.