Fondazione Neno Zanchetta

Home Iniziative A me garberebbe la pace - ciclo di film
A me garberebbe la pace - ciclo di film PDF Stampa E-mail
Scritto da Berretti Bianchi   
Giovedì 05 Aprile 2012 06:58

Con la rassegna di film/video itinerante “A ME MI GARBEREBBE LA PACE”, l' "Associazione Berretti Bianchi -onlus - Viareggio" intende proporre la questione della cultura della pace come modo di pensare, di sentire e di essere. Una cultura che vuole risolvere i conflitti, siano essi di tipo globale, tra Stati, o più individuali e cioè tra persone, senza fare ricorso alla violenza, senza usare la guerra.

Si tratta di tornare a confrontarsi con un pezzo importante della storia dell’umanità, comune a molte culture laiche e religiose che, in anni e in luoghi diversi,ha dimostrato la possibilità di ritardare, ridurre ed evitare il conflitto violento. Una cultura capace di sostenere l’espressione aggressiva o violenta delle idee senza coinvolgersi in essa.

La forza non è la capacità di uccidere l’altro, di sottometterlo ma è la capacità di comprenderne le ragioni, qualunque sia la diversità religiosa, etnica o politica che esprime. Non rinunciando ad un confronto che porti all'affermazione della giustizia, della legalità, dei diritti umani.

La violenza è espressione della dimensione primitiva dell’umanità, la non violenza dimostra la capacità della nostra specie di essersi evoluta e di poter continuare ad evolversi dall’uso della violenza.


Associazione Berretti Bianchi – onlus – Viareggio


A ME MI GARBEREBBE LA PACE”

(Quattro film per riflettere e confrontarsi)



Ven. 20 aprile 2012 – Quartiere Varignano c/o Il Fienile (Via del Pastore ang. Via Lenci)

ore 19,00 – Aperitivo con buffet

ore 19,30 – Saluto di Paolo Zammori (Cons. Naz. Berretti Bianchi)

ore 19,45 – “Canzoni d’amore, canzoni di protesta” (Alessandro Veronesi, Fabio Raggianti)

ore 20,30 - FILM: I have a Dream di T. Friedman

(La vita di M. L. King e la ‘lunga marcia’ contro le discriminazioni razziali e per i diritti civili)


Ven. 27 maggio 2012Torre del Lago c/o Circoscrizione (V.le Marconi, 225

ore 20,30 – FILM: Il giardino di limoni di E. Riklis

(La battaglia legale e culturale di una donna palestinese sia in difesa del proprio limoneto che il vicino di casa – il Ministro della Difesa israeliano – vorrebbe distruggere per motivi di sicurezza; sia verso i pregiudizi maschilisti della propria gente)


Ven. 04 maggio 2012 – Quartiere Marco Polo c/o Circ.‘Centro-Marco Polo’ (Via Rapaci, 3)

ore 20,30 – FILM: E ora dove andiamo? di N. Labaki

(In un piccolo paesino del Medio Oriente cristiani e musulmani vivono nettamente separati. Saranno le donne a cercare di conciliare le due comunità ricorrendo alla propria peculiarità di genere e fantasia)


Ven. 11 maggio 2012 – Quartiere ex Campo Aviazione c/o ‘Uovo di Colombo’ ( Via Comparini, 6)

ore 20,30 – FILM: Bowling a Columbine di M. Moore

(In una società apparentemente ricca e libera, un individuo può vivere nella paura dell'altro e crescere in una cultura di solitudine, di insicurezza e diffidenza fino ad agire contro il prossimo, chiunque esso sia, percepito, in quel momento, come nemico e, se questa disperata solitudine è inserita in un contesto in cui è assolutamente facile possedere una qualsiasi arma, si può arrivare al punto di sparare nel mucchio e commettere una strage di innocenti)


(Ingresso libero)


***********

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - 3287893398 - 3404141218 - CF= 91043920460


 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.