Home Recensioni Libri Su altre orme: lettera di don Tonino Bello venticinque anni dopo
Su altre orme: lettera di don Tonino Bello venticinque anni dopo PDF Stampa E-mail
Scritto da don Antonio Ruccia   
Martedì 18 Settembre 2018 19:50

A venticinque anni dalla morte di don Tonino Bello, in un immaginario incontro che lo vede protagonista insieme a papa Francesco, questo libro rivela come la svolta dell'evangelizzazione abbia radici profonde nella profeticità degli scritti del vescovo pugliese che oggi sono proposti con parresia da chi è venuto dalla fine del mondo.

Il testo, agile e scorrevole, è utile per tutti: per chi s'imbatte per la prima volta nei testi del "don", per chi lo ha già conosciuto, per la catechesi, per i campi-scuola di giovani, ragazzi e adulti e per tutti coloro che non si sono stancati di sognare e di credere che il Vangelo è proprio una bella notizia.

Si tratta di una lettera idealmente scritta da don Tonino Bello a venticinque anni dal suo dies natalis. Una lettera rivolta a noi, uomini e donne del terzo millennio, con un amico speciale che sembra fargli da spalla: papa Francesco.

"Su altre orme: lettera di don Tonino Bello venticinque anni dopo", edizioni "Il pozzo di Giacobbe"


 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.