Fondazione Neno Zanchetta

Home Articoli Documenti Appello alla Regione Toscana da parte di genitori di ragazzi con disabilità ospiti di RSA (residenze sanitarie assistenziali)
Appello alla Regione Toscana da parte di genitori di ragazzi con disabilità ospiti di RSA (residenze sanitarie assistenziali) PDF Stampa E-mail
Scritto da Gruppo di genitori di ragazzi con disabilità ospiti di RSA (residenze sanitarie assistenziali)   
Sabato 12 Dicembre 2020 19:42

Al Presidente della Regione Toscana

All’ Assessorato Diritto alla Salute e Sanità

Siamo un gruppo di familiari che hanno ragazzi con disabilità ospiti di RSA (residenze sanitarie assistenziali) facciamo notare che:

la Regione Toscana con delibera n.93 del 15/10/2020 ha sospeso ogni visita agli ospiti delle residenze, sia di anziani che di persone con disabilità; successivamente il Ministero della Salute, con circolare del 30 novembre, valutando i danni da interruzione prolungata delle relazioni familiari e affettive che, in una popolazione fragile e in larga misura cognitivamente instabile, possono favorire l’ulteriore decadimento psicoemotivo determinando poi un aumentato rischio di peggioramento di patologie di tipo organico, indica e consiglia come riprendere in sicurezza le visite ; i nostri ragazzi sono fortemente provati dall’ attuale situazione e hanno bisogno quanto prima della nostra presenza.

Auspichiamo che questa Presidenza e l’Assessorato prendano atto delle valutazioni e dei suggerimenti del Ministero della Salute e nel breve tempo modifichino o emanino una nuova delibera che faccia proprie queste indicazioni.

Certi delle vostre sensibilità ,ribadiamo che non accetteremo in silenzio di stare, ancora altro tempo, lontani dai nostri cari

Familiari utenti RSD Massa Carrara

Per adesioni inviare email a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 



Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.