Home Articoli archiviati
Siete una somma di ignoranti travestiti da demagoghi (Prof. Filiberto Pierami) PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 12 Gennaio 2009 19:17
Pubblichiamo questa "mail" che il Dott. Prof. M° Filiberto Pierami ha inviato... testimoniando che non censuriamo niente... e lasciando ai lettori ogni commento

Io scrivo solo una cosa "Israele, il Dio di Abramo, Isacco e Giacobbe è con te!".
Ripassate un poco la storia millenaria di questo grandissimo popolo, o somma di ignoranti travestiti da demagoghi, da catto-comunisti, da giottini perversi e capirete il perché di questa guerra. Certo non fa piacere a nessun che ci vadano di mezzo i bimbi, a chi farebbe piacere? E allora i bimbi uccisi da Hitler? Oppure Hitler non è mai esistito come dice quel pazzo contadino travestito da presidente dell'Iran? A voi non interessa nulla, ma proprio nulla, del popolo palestinese e dei bimbi uccisi: l'unica cosa è andare con il nemico di sempre, Israele e poi, di riflesso, contro gli USA e poi di riflesso  contro tutti gli anti-comunisti, anti-giottini e poi, ma sì, aggiungiamo pure, contro Berlusconi (che perlarltro mi sta pure simpatico, ed ha un governo che governa e non è in mano, come quello precedente ad un manipolo di esaltati ex sessantottini e giottini).

Pensate di essere la punta di diamante della società e della cultura italiana e siete solo un branco di ridicoli saputelli convinti di avere la Cultura con la "c" maiuscola dalla loro parte. Illusi!! Siete invece causa di disordini sociali ed in passato (e questa è Storia, nido del terrorismo). Per non parlare poi (e qui mi si consenta l'uso della parola) delle stronzate che scrivere, dicete, vaticinate su Benedetto XVI che è il Papa più profondo, illustre, determinato che la Chiesa ci ha dato da decenni (Dio gli doni lunga vita). Certamente ne parlate malissimo senza averne letto un solo libro od una sola enciclica: come per Israele, l'importante è fare demagogia.
 
Proprio ieri mattina, girando qua e là per internet, ho notato che il Cicolo Briciole di Massa è parte attiva di questa ammucchiata: ormai la parola agli organizzatori era stata data e la mia conferenza su "Lucia di Lammermoor" l'ho fatta, ma con al petto appuntata la bandiera di Israele. Sono in controccorrente, forse! Anzi, certamente, ma chi se ne frega! E sono anche incazzato e come la grandissima Oriana Fallaci, non le mando a dire.
 
Con questo ho finito, non vi date la pena di scrivere una replica: mi sbellicherei dalle risate leggendo le cazzate demagogiche che potreste scrivere; anzi potrei già scrivere io quello che potreste scrivere voi! In somma delle somme, siete di un banale e di un ridicolo che l'ovvietà, il piattume e la ripetitività è il vostro stile caratteristico.
 
"Non temere Israele, il Dio di Abramo, Isacco e Giacobbe è con te".
 
Dott. Prof. M° Filiberto Pierami
 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.