Home

Oggi, venerdì 13 ottobre, è stata indetta una giornata di mobilitazione nazionale per richiedere l'approvazione della riforma della legge sulla cittadinanza introducendo lo Ius soli temperato e lo Ius culturae.
La società civile, insegnanti, genitori e alunni, torneranno a manifestare insieme al movimento #Italianisenzacittadinanza e a L’Italia sono anch’io per trasformare Piazza Montecitorio nella Piazza della Cittadinanza, con laboratori creativi, flash mob, cori e palloncini tricolore per ribadire la necessità del voto immediato della Riforma che introduce lo Ius soli temperato e lo Ius culturae.
Come Accademia Apuana della Pace siamo convinti che solo procedendo nella direzione del superamento delle disuguaglianze e delle esclusioni si possa costruire una società più umana, più giusta, equa e solidale; siamo altresì persuasi che le stesse politiche di sicurezza possano avere un esito positivo solo se accompagnate da processi che favoriscano l'inclusione sociale.
Riconoscere la cittadinanza italiana ai bambini che sono nati in Italia è quindi, a nostro avviso, un atto di civiltà e di estensione dei diritti, nella logica di costruire una società inclusiva.
Riteniamo che il sistema di accesso alla cittadinanza previsto dalla legge sia moderato e controllato, assai lontano da qualunque automatismo. Non riusciamo perciò a comprendere e ad accogliere in alcun modo le obiezioni e le posizioni contrarie espresse al riguardo; né ci pare fondata la giustificazione di quanti reputano non opportuno questo momento, o invocano la necessità di una preventiva armonizzazione europea per quanto riguarda la normativa; nutriamo anzi il legittimo il sospetto che si tenti in tal modo di rinviare sine die l'approvazione della legge per puro calcolo politico, sapendo che il tema dell'immigrazione risulta essere oggi quanto mai sensibile e impopolare.
Aderendo alla mobilitazione nazionale di oggi, una delegazione dell'Accademia Apuana della Pace, ha incontrato i Presidenti del Consiglio Comunale di Massa e di quello di Carrara, ai quali è stato consegnato un documento ed con i quali è stato concordato di incontrare i rispettivi capi gruppo consiliari per condividere con loro la richiesta di approvazione della legge sulla cittadinanza.
Accademia Apuana della Pace


Massa 13 ottobre 2017

 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.