Home Calendario eventi
  help
Flat View
Ordina per Anno
Vista Mensile
Ordina per Mese
Weekly View
Ordina per Settimana
Daily View
Vedi Oggi
Categories
Ordina per Categoria
Search
Cerca
CineForum "Diritti … non solo al Cinema": "Sister for sale"
Venerdi, 21 Giugno 2019, 21:30
Visite : 28

i venerdì di giugno al parco di ricortola

CineForum “Diritti … non solo al Cinema”

Quattro film di denuncia e di impegno civile

marina di massa

Diritti negati. Diritti da conquistare e da difendere. Questi i temi sui quali, per quattro venerdì successivi del mese di giugno prossimo, l’Associazione “Alberto Benetti” di Massa in collaborazione con il Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli, l’Associazione “La Cerbaja”, la sezione di Massa dell’ANPI “Linea Gotica Patrioti Apuani” vogliono sollecitare una riflessione collettiva. Patrocinata dalla Provincia di Massa Carrara, da Amnesty International – Sezione Italiana, dalla Fondazione “Antonino Caponnetto” e dallo SPI-CGIL, la rassegna cinematografica dal titolo “Diritti … non solo al Cinema” prevede la proiezione di quattro film il 7, 14, 21 e 28 giugno prossimi alle ore 21:30 presso il Parco della Memoria di Ricortola in Via delle Pinete angolo Via Don Carlo Gnocchi a Marina di Massa. L’ingresso alla rassegna è gratuito.

Venerdì 7 giugno si inizia con il docufilm di Antonio Manco “Ni un pibe menos” (Non un bambino di meno). Ambientato nel sobborgo povero di Zavaleta a Buenos Aires la pellicola racconta la storia vera dell’uccisione nel 2013 di un bambino di nove anni durante una sparatoria tra bande di narcotrafficanti denunciando i soprusi e l’impunità di “forze dell’ordine” conniventi e complici. “Lotta” è la parola che più rappresenta questo documentario di Antonio Manco sponsorizzato dal Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli. Racconto poetico e drammatico da un inferno metropolitano intriso di speranza per il riscatto dei “nessuno” che vivono ai margini di una grande città del Sud del mondo

Il venerdì successivo 14 giugno verrà proiettato il film-documentario del 2015 “Blood leaves its trail” (Il sangue lascia la sua traccia) con il quale la documentarista film-maker indiana Iffat Fatima ci fa entrare nel tormentato e spesso dimenticato scenario del Kashmir attraverso le vite delle famiglie delle vittime di sparizioni forzate.

Venerdì 21 giugno è in programma la proiezione di “Sister for sale” (Sorelle in vendita) del 2018 dell’australiano Ben Randall. Sguardo potente e molto personale sulle complesse realtà della tratta di esseri umani: giovani donne Hmong al confine tra Vietnam e Cina si trovano intrappolate tra una consuetudine violenta e un malvagio mondo criminale. Tragedia personale in una fenomenale vera storia di speranza e coraggio.

Venerdì 28 giugno sarà la volta infine del film “Le vénérable W.” (Il venerabile W.) del 2017 del regista e produttore francese di origine svizzera Barbet Schroeder. Documentario doloroso e storia di odio dei nostri giorni con la quale il regista conclude la sua trilogia sul Male. Islamofobia dilagante e violenta di un monaco buddista, religione basata su pace e tolleranza, nel Myanmar (Birmania) di Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la Pace (1991), alla quale Amnesty International ha revocato la sua più alta onorificenza, il premio “Ambasciatore della coscienza” conferito nel 2009, per non aver preso la parola nei confronti delle atrocità commesse dai militari contro la popolazione Rohingya, del nord di Myanmar, che vive da anni sotto un sistema di segregazione e discriminazione equivalente all’apartheid.

Sapere e voler conoscere è una responsabilità individuale e collettiva per poter decidere e scegliere. Una filmografia di impegno, di denuncia e di qualità dissonante rispetto ai canoni delle abitudini cine e televisivi è quello che il Cineforum “Diritti … non solo al Cinema” vuole offrire. Un’occasione imperdibile per questo territorio.

Luogo : Massa, Parco della Memoria di Ricortola in Via delle Pinete
Contatti : http://www.aadp.it/dmdocuments/evento3049.pdf
Organizzato da: Associazione "Alberto Benetti" di Massa, Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli, Associazione "La Cerbaja", Sezione di Massa dell'ANPI "Linea Gotica Patrioti Apuani"

Indietro



Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.