Associazioni

Associazioni

Cantiere per la pace Lunigiana

Home
6 giorni di contratto: ucciso da un blocco di marmo PDF Stampa E-mail
Scritto da Nicola Cavazzuti   
Sabato 14 Luglio 2018 12:21

Luca, 40 anni, una figlia di poco più di un anno, una compagna. Un blocco di marmo ieri mattina lo schiacciato e non gli ha lasciato scampo. E' morto a Marina di Carrara, nella capitale mondiale del lapideo, anzi oramai la capitale mineraria del marmo visto che la lavorazione in loco del marmo è quasi scomparsa.

Leggi tutto...
 
Marcia della Pace Perugia Assisi 2018: documenti PDF Stampa E-mail
Scritto da Rete della Pace, Tavola della Pace, Francescani del Sacro Convento di San Francesco d’Assisi   
Mercoledì 11 Luglio 2018 07:10

Cari amici,

vi ringraziamo, ancora una volta, per aver partecipato all’incontro degli operatori di pace del 22 giugno scorso.

E’ stato bello e importante ritrovarci assieme condividendo tante preoccupazioni, idee e attività in un tempo così difficile e impegnativo.

Leggi tutto...
 
Del diritto d'insurrezione, e del dovere. Due ragionamenti nonviolenti al secondo giorno di un digiuno PDF Stampa E-mail
Scritto da Pepe Sini   
Mercoledì 11 Luglio 2018 17:37

Sto partecipando al "digiuno di giustizia in solidarietà con i migranti" promosso da padre Alex Zanotelli a nome dei missionari comboniani, monsignor Raffaele Nogaro vescovo emerito di Caserta, don Alessandro Santoro a nome della Comunità delle Piagge di Firenze, suor Rita Giaretta di "Casa Ruth" di Caserta, padre Giorgio Ghezzi religioso sacramentino, la Comunità del Sacro Convento di Assisi e tante altre donne e tanti altri uomini di buona volontà; un digiuno "a staffetta" iniziato ieri a Roma in piazza San Pietro e che si prolungherà per dieci giorni in piazza Montecitorio, un digiuno che ha suscitato adesioni e iniziative in tante parti d'Italia.

Leggi tutto...
 
Un altro morto nel settore del marmo a Carrara: gli omicidi sul lavoro PDF Stampa E-mail
Scritto da Umberto Franchi   
Sabato 14 Luglio 2018 07:21

Carrara e' nota per gli "omicidi bianchi" che nel settore del marmo avvengono con regolarità semestrale:

Leggi tutto...
 
Il comunicato ufficiale del vertice NATO conferma il rigetto del Trattato di proibizione delle armi nucleari PDF Stampa E-mail
Scritto da Alfonso Navarra   
Giovedì 12 Luglio 2018 18:34

La deterrenza nucleare, per lo più ignorata nei resoconti della stampa, ma anche nelle considerazioni pacifiste attente soprattutto ad altri aspetti (ad es. il 2% del PIL per le spese militari...), non andrebbe considerata una obsoleta appendice della NATO facilmente eliminabile se si considera la sua non obbligatorietà giuridica.

A questo proposito basta ricordare le stesse frasi (avantologia non dietrologia!) che usa il comunicato ufficiale del vertice NATO, svoltosi l'11 e il 12 luglio a Bruxelles,(si vada su: https://www.nato.int/cps/en/natohq/official_texts_156624.htm)

Leggi tutto...
 

News

Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Notiziario AAdP

E' disponibile il nuovo numero del notiziario, dal quale è possibile scaricare anche una versione stampabile, contente il testo integrale degli articoli più significativi

Leggi


Solidarietà

Magliette rosse: perché diventino una seconda pelle (don Luigi Ciotti)

Leggi


Commercio equo solidale

Diegoli: “Abbraccio tra e-commerce e produttori rischio per il commercio equo” (Corrado Fontana)

Leggi


Politica

Quale legittima difesa? (Livio Pepino)

Leggi


Carcere

Il Ponte periodico delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Massa. Anno 6 - numero 18: giugno 2018. UMANITA' (Detenuti della Casa di Reclusione di Massa)

Leggi


Articoli recenti

Povertà e migranti abitano nelle nostre città

Più dilaga la turpe offensiva salviniana contro i migranti e più profondo sembra il sonno di coloro che hanno il dovere di riaprire il percorso politico e programmatico. Da mesi con violenza verbale crescente, ogni problema del paese è stato fatto scomparire. Si è lasciato intendere che siamo di fronte ad una “invasione” da parte dei poveri del mondo. C’è voluta la forza di uomini come don Ciotti per restituire con la manifestazione delle magliette rosse almeno la dignità a coloro che non accettano questo falso racconto. Ma non illudiamoci.

Readmore..

Con i problemi dell’accoglienza degli immigrati, crescono anche le accuse di razzismo

Pubblichiamo la trascrizione, inedita, dell’introduzione all’incontro per discutere su questa situazione a Sondrio, Centro evangelico, dieci anni fa, 28 ottobre 2008. Il testo, pubblicato anche sul sito "Libreria delle donne di Milano", è stato segnalato da Giuliano Ciampolini.

Readmore..

Il lavoro precario e l'indignità dei padroni

I lavoratori italiani, nel passato (anni 70/80) avevano il mercato del lavoro più rigido e tutelato d'Europa, ed il lavoratore che veniva assunto da un'azienda faceva da 15 giorni ad un massimo di 2 mesi di prova e dopo passava a tempo indeterminato , il contratto a termine per un massimo di 6 mesi era concessosso solo per i lavori stagionali come la raccolta dei pomodori, uva, ecc...

Readmore..

Esame equo e indipendente delle domande di asilo: gravissimo tentativo di stravolgimento della norma da parte della Commissione Nazionale

Come anticipato dal quotidiano avvenire, con nota formale indirizzata ai presidenti delle commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale del 16.7.2018, alla cui lettura si rinvia, la presidente della commissione nazionale per il diritto d’asilo, nella persona della prefetta, dott.ssa sandra sarti, esplicita l’indirizzo politico che i commissari devono seguire nella valutazione delle domande di protezione internazionale e, in particolare sulla valutazione delle domande il cui esito sia la protezione umanitaria di cui all’art. 5 co.6 del t.u. Immigrazione.

Readmore..

La sconfitta di Salvini

Salvini è già sconfitto. La sua controrivoluzione è fallita. Il vero proposito di Salvini, la sua vera promessa all’elettorato dell’Italia della paura, non era infatti di centellinare gli immigrati spartendoli tra i vari Paesi europei, ma era di fermarli ai confini del mare e bloccarli nelle loro prigioni arretrate; voleva difendere, come diceva, i cinquecento milioni di europei dall’invasione di questi stranieri, dopo che “a casa loro” li avevamo depredati di tutto.

Readmore..

Quando Churchill suggeriva un attacco nucleare per decapitare l'URSS

La fissazione segreta di Winston Churchill nel 1947, subito dopo la guerra, quando ancora l’Unione sovietica non disponeva dell’atomica? Un attacco nucleare preventivo per “decapitare” il governo di Mosca e annientare il "comunismo" di Stalin!

È quanto emerge da un memorandum dell’Fbi ora declassificato, e pubblicato nel libro When Lions Roar* (*vai al link http://www.dailymail.co.uk/news/article-2826980/Winston-Churchill-s-bid-nuke-Russia-win-Cold-War-uncovered-secret-FBI-files.html) del giornalista Thomas Maier.

Readmore..

Migranti. «Andiamo a salvarli». E la Guardia costiera evita la strage

Senza attendere i "calcoli" della politica i militari hanno deciso di soccorrere i 450 profughi alla deriva. Primi segnali di disagio dalle forze armate: "Non possiamo stare a guardare"

Readmore..

Di cosa non si parla nel decreto dignità: due casi di vera ingiustizia fiscale di cui nessuno si occupa

Mentre il governo sta per decidere la “pace fiscale” cioè il condono tombale agli evasori fino a 100.000 euro, e con la Flat Tax, che regalerà ai ricchi circa 70 miliardi di euro in termini di riduzione delle tasse , ci sono due casi di famiglie povere che invece vengono tartassate dal fisco in termini tragici e vergognosi .

Readmore..

I dannati della Libia

Il dolore è scritto sulla pelle, nei corpi, ma il vissuto di chi è stato torturato e violentato nei «mezra», depositi di umanità, in Libia viene fuori a poco a poco, prima negli incubi o con strani disturbi fisici. Cinque anni di storie raccolti all’ospedale di Senigallia

Readmore..

6 giorni di contratto: ucciso da un blocco di marmo

Luca, 40 anni, una figlia di poco più di un anno, una compagna. Un blocco di marmo ieri mattina lo schiacciato e non gli ha lasciato scampo. E' morto a Marina di Carrara, nella capitale mondiale del lapideo, anzi oramai la capitale mineraria del marmo visto che la lavorazione in loco del marmo è quasi scomparsa.

Readmore..

Giovani e beni comuni, due progetti delle associazioni di Massa Carrara hanno ottenuto i finanziamenti del bando promosso da Cesvot e Regione Toscana

La riscoperta degli “erbi” e delle usanze enogastronomiche del territorio Massa Carrara, ma anche il recupero del mulino di Canevara e delle tradizioni legate al castagno.

Due progetti promossi dalle associazioni della provincia di Massa Carrara hanno ottenuto i finanziamenti previsti dal bando “Giovani e beni comuni”, promosso da Cesvot e finanziato da Regione Toscana – Giovanisì, in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Readmore..

Un altro morto nel settore del marmo a Carrara: gli omicidi sul lavoro

Carrara e' nota per gli "omicidi bianchi" che nel settore del marmo avvengono con regolarità semestrale:

Readmore..

Il comunicato ufficiale del vertice NATO conferma il rigetto del Trattato di proibizione delle armi nucleari

La deterrenza nucleare, per lo più ignorata nei resoconti della stampa, ma anche nelle considerazioni pacifiste attente soprattutto ad altri aspetti (ad es. il 2% del PIL per le spese militari...), non andrebbe considerata una obsoleta appendice della NATO facilmente eliminabile se si considera la sua non obbligatorietà giuridica.

A questo proposito basta ricordare le stesse frasi (avantologia non dietrologia!) che usa il comunicato ufficiale del vertice NATO, svoltosi l'11 e il 12 luglio a Bruxelles,(si vada su: https://www.nato.int/cps/en/natohq/official_texts_156624.htm)

Readmore..

Sanità pubblica e flat tax

La situazione della sanità in Italia:

- negli ospedali Italiani mancano 14.000 medici e 60.000 infermieri a causa del blocco del turn over;

- da molti anni negli ospedali per risparmiare, oltre ad essere ridotti i finanziamenti statali, non viene più sostituito il personale che va in pensione,e sempre più spesso vengono rinviati interventi chirurgici già programmati a causa della mancanza di personale medico ed infermieristico ;

Readmore..

Del diritto d'insurrezione, e del dovere. Due ragionamenti nonviolenti al secondo giorno di un digiuno

Sto partecipando al "digiuno di giustizia in solidarietà con i migranti" promosso da padre Alex Zanotelli a nome dei missionari comboniani, monsignor Raffaele Nogaro vescovo emerito di Caserta, don Alessandro Santoro a nome della Comunità delle Piagge di Firenze, suor Rita Giaretta di "Casa Ruth" di Caserta, padre Giorgio Ghezzi religioso sacramentino, la Comunità del Sacro Convento di Assisi e tante altre donne e tanti altri uomini di buona volontà; un digiuno "a staffetta" iniziato ieri a Roma in piazza San Pietro e che si prolungherà per dieci giorni in piazza Montecitorio, un digiuno che ha suscitato adesioni e iniziative in tante parti d'Italia.

Readmore..

Marcia della Pace Perugia Assisi 2018: documenti

Cari amici,

vi ringraziamo, ancora una volta, per aver partecipato all’incontro degli operatori di pace del 22 giugno scorso.

E’ stato bello e importante ritrovarci assieme condividendo tante preoccupazioni, idee e attività in un tempo così difficile e impegnativo.

Readmore..

Rifugiati ambientali sono affamati deboli e malati ma il mondo non si è mobilitato

Hanno camminato per giorni, nascondendosi nella giungla, attraversando montagne e fiumi. Chi è riuscito ad arrivare vivo sopravvive in condizioni poverissime. Sono affamati, deboli e malati», scrive l’Unhcr, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite che si occupa dei rifugiati. Sono migliaia. Centinaia di migliaia. 670mila, per la precisione.

E dopo la lunga marcia ora rischiano di morire – ancora una volta, a migliaia – sotto l’incalzare dei monsoni. Voi che ne dite, si tratta di rifugiati politici o di migranti ambientali?

Readmore..

La disumanità come carta vincente

È possibile fare politica staccandola completamente dall’umanità? È possibile agire – pensare di agire – per il benessere dei cittadini, per la loro sicurezza, muovendosi contro altri essere umani, che si trovano in una situazione di pericolo, forse di morte?

Questo interrogativo si pone sempre con l’arrivo dei barconi carichi d’immigrati nei porti italiani. Uomini e donne che hanno bisogno di aiuto ma che, con la loro presenza – molti sostengono –, intaccano benessere e sicurezza dei cittadini italiani.

Readmore..

Solidarietà a don Alberto Vigorelli querelato da Salvini e richiesta al Vicario Episcopale Patrizio Garascia di ritirare quanto ha detto

Nel novembre del 2016 Don Alberto Vigorelli, della Comunità parrocchiale di S.Francesco di Mariano Comense, disse durante l’omelia “O si sta col Vangelo o si sta con Salvini” a proposito dell’accoglienza allo straniero, dovere per ogni cristiano.

Salvini lo ha querelato per diffamazione. La procedura giudiziaria, che don Alberto ha accolto con assoluta serenità, non si è fermata e si andrà a processo per decisione conosciuta in questi giorni.

Readmore..

Se non avessimo visto

Se non avessimo visto centinaia di visi. Se non avessimo incrociato quegli sguardi impauriti e persi.

Se non avessimo sorretto quei corpi umidi, tremanti e magri.

Se non fosse per quel tremito che abbiamo sentito sotto le mani ogni volta che abbiamo appoggiato una coperta su quelle spalle bagnate e curve.

Readmore..

Photogallery

Eventi

Ultimo Mese Luglio 2018 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
week 26 1
week 27 2 3 4 5 6 7 8
week 28 9 10 11 12 13 14 15
week 29 16 17 18 19 20 21 22
week 30 23 24 25 26 27 28 29
week 31 30 31



Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.