• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dirette televisive, giubilo a reti e prime pagine unificate, esultanze sfrenate ovunque. Uno straniero distratto davanti a tutto questo penserebbe che lunedì 24 giugno sia accaduto qualcosa di epocale. Tipo l’inizio di una nuova età dell’oro, l’uscita dalla più grande epidemia della storia, la trasformazione di tutti i più poveri in ultraricchi, la cancellazione di ogni ingiustizia e sperequazione sociale, la scoperta che la disoccupazione è stata cancellata e dal giorno dopo ogni cittadino ha un lavoro con orari umani e alte retribuzioni. Nulla, invece, di tutto questo.

La fotografia sulla povertà emessa dall'Istat, evidenzia come in Italia vi siano, nonostante il reddito di cittadinanza, oltre 5 milioni di poveri assoluti e 9 milioni di persone in povertà relativa (14.000.000 di poveri).

Cosa significa il consenso del popolo la vittoria della Lega?

MIGRANTI

La Lega vuole i porti chiusi , dice basta all’immigrazione clandestina…, I cittadini che a maggioranza hanno votato Lega ritengono che ciò sia giusto… ma nella realtà è la lega che con la legge sulla sicurezza , ha reso clandestini migliaia di migranti. Essi , saranno merce per i caporali e vivranno in capanne ma non potranno essere redistribuiti negli altri Paesi Europei Perché i Paesi governati dalla destra amici di Salvini, non vogliono rivedere i Trattati di Dublino … e così anche quelli che dall’Italia sono già andati in altri Paesi Europei rientreranno in Italia, e ci saranno più migranti.