• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ai Sindaci dei Comuni Soci

ai Soci di Società civile

agli Amici della Pace

care, cari,

di fronte alle terribili notizie giunte questa notte da Parigi la prima immediata e doverosa reazione è quella della solidarietà verso i nostri concittadini europei di Francia e contemporaneamente di assoluta e ferma condanna di qualsiasi atto di violenza e di terrorismo verso le persone inermi ed innocenti. Su questo per la Tavola della Pace non possono esserci né se, né ma.

A parte tutto, si può voler capire che ad un cardinale vaticano sia utile un appartamento, cioè un'abitazione appartata, di centinaia di m2: avrà ben bisogno di uno studio, di una biblioteca, dell'ufficio di un segretario, di un salotto adeguato a ricevere ospiti importanti, di una cucina capace di preparare pasti degni di detti ospiti, di camere e servizi decenti per sè e per gli ospiti, e forse di una piccola palestra.

© 2024 Accademia Apuana della Pace.